logo artevox

PER UNA STELLA

Esperienze di memoria della Grande Guerra attraverso l'Arte, il teatro, la multimedialità

Il progetto “PER UNA STELLA” è un percorso multidisciplinare di valorizzazione della memoria della Prima Guerra Mondiale attraverso il teatro, l'arte, l'editoria e le nuove tecnologie, dedicato specialmente (ma non solo) alle nuove generazioni.

Cosa significa appartenere ad una Patria? Sono i confini politici che determinano l'identità di un popolo, le sue tradizioni, lingua, cultura? E allora le popolazioni che d’un tratto, alla fine della Prima Guerra Mondiale, si sono trovate a dover chiamare “Patria” un altro Paese rispetto a quello in cui avevano sempre vissuto, come vivono la loro identità di cittadini?
Da queste ed altre riflessioni prende il via il nostro progetto che vuole indagare il senso di quella guerra e di tutte le guerre con lo sguardo dell'uomo contemporaneo.

Il progetto prevede sei azioni congiunte ma indipendenti tra loro, sviluppate in un'ottica di fruibilità e accessibilità per un pubblico quanto più ampio ed eterogeneo.
Le sei azioni previste sono:

Produzione teatrale: “Per una stella”, regia di Stefano De Luca, testo di Anna Maini. VAI ALLA PAGINA DELLO SPETTACOLO
Pubblicazione editoriale con testo teatrale, apparati critici e schede didattiche ad uso delle insegnanti (L’Ornitorinco Edizioni, maggio 2015)
Mostra di tele originali progettate e realizzate dall'artista Rossana Maggi dal titolo “Iconografia emotiva della Grande Guerra” a partire dall'archivio fotografico di Attilio Prevost Sr.
Laboratori di didattica dell'arte per scuole primarie e secondarie legati alla mostra “Iconografia emotiva della Grande Guerra”
Realtà aumentata ad uso di scuole, Comuni ed enti no profit su tutto il territorio nazionale “Dal monumento la Storia viva”



SCARICA LA BROCHURE ILLUSTRATIVA DI TUTTO IL PROGETTO

ATTIVA LA REALTà AUMENTATA IN POCHI SEMPLICI PASSI:
7


RIPARTIAMO DALLA FELICITA'


Cover rid


Crediamo che la cultura sia un diritto e un Bene Comune da proteggere.
Crediamo che il Teatro sia uno straordinario strumento di espressione creativa
attraverso cui le persone possano sviluppare i propri talenti.
Così, in controtendenza rispetto al tempo che stiamo vivendo, abbiamo deciso di
scommettere sulla bellezza dello stare insieme e del costruire progetti condivisi.

Vogliamo realizzare un NUOVO SPETTACOLO per bambini e bambine che parla di felicità,
che sceglie la comunità contro l'individualismo,
che racconta la potenza terapeutica dell’arte per l’anima.




BRICIOLE DI FELICITÀ

Perchè tutti noi la meritiamo… sempre.

Per farlo abbiamo bisogno del tuo sostegno.

COME PUOI AIUTARCI?

SUL SITO PRODUZIONIDALBASSO.COM
(CLICCA SULL'IMMAGINE)
01 CASA TONDO RID

CON PAYPAL
(CLICCA SULL'IMMAGINE)
scricciolo TONDO rid

CON UN BONIFICO AL SEGUENTE IBAN:

IT61D0503434073000000000953
intestato ad Associazione Culturale ArteVOX Produzioni


Aiutaci a raccontare la Felicità e a far ripartire il Teatro 

GRAZIE A TUTTI COLORO CHE CI HANNO GIA' SOSTENUTO:
Elena Allevi, Annalisa Arione, Silvia Babbucci, Paola Binetti, Margherita Brambilla, Claudia Brambilla, Lorenza Brambilla, Ilaria Calzari, Alice Canzi, Marco Citterio, Viola Colombari, Nicola Colombo, Giancarlo Cotone, Fabrizio De Giovanni | Itineraria Teatro, Maria Farinelli, Andrea Fazzari, Maria Federici, Tiziana Federici, Samantha Fratus, Simone Galli, Valentino Galli, Eugenia Gaudenzi, Ilaria Gaudenzio, Laura Graziellini, Laura Longoni, Simone Macchi, Sandra Mangolini, Chiara Mantegazza, Michela Marelli, Giulio Mecenate, Marisa Meda, Francesco Melodia, Simona Migliori | Linguaggicreativi, Stefano Mussati, Paola Palmieri, Cristiana Piola, Giacomo Ravanello, Patrizia Ravasi, Fabio Ridolfi, Giulia Rosetti, Fulvio Simoni, Massimo Spreafico, Chiara Tarabotti, Nadia Torchia, Vanessa Trapani, Matteo Vergani, Marco Vincenti, Nicolò Zaganelli, Alessandra Zanardi, Anna Zugnoni

Per maggiori informazioni sulla campagna "RIPARTIAMO DALLA FELICITÀ"
clicca sul furgoncino del Venditore di Felicità

furgoncino rid

Contattaci     +39 333 296 2935     info(at)artevoxteatro.it      facebook      twitter     youtube      iscriviti alla newsletter